Misure minime cucina secondo il regolamento edilizio

Misure minime cucina secondo il regolamento edilizio

Stai comprando casa? O vai in affitto? Sai che la cucina deve avere delle dimensioni minime? ecco quali sono i requisiti che deve avere e le emisure minime cucina secondo il regolamento edilizio.

Sapevi che ci sono misure minime cucina? Il regolamento edilizio del 2014, in seguito aggiornato, ha stabilito le misure che devono avere i locali della casa per essere ritenuti abitabili. Se hanno misure inferiori non possono essere ritenuti idonei. Oppure sono chiamati in altro modo e accatastati diversamente.

Se prendiamo in considerazione la cucina, perché di questo parliamo nel blog, devi sapere che la misura standard per una cucina è di 5mq. Se non è di questa misura non può essere definita abitabile.

Se invece la cucina è nel soggiorno, ovvero a vista su una parete attrezzata di questo locale, le misure che il soggiorno deve avere sono di minimo 17mq che si riducono a 14 se la cucina è un locale a parte.

Inoltre ci devono essere spazi e dimensioni minime anche tra i mobili e il tavolo, o le pareti. Vediamo quali sono.

Distante minime in cucina

Le distanze variano a seconda del tipo di mobili e di come vengono utilizzati. Per esempio un mobile con cassetti, che devono quindi essere aperti, richiede più spazio. Quando si fanno le misurazioni si considera l‘apertura del cassetto con la persona posizionata davanti ad esso.

Lo spazio maggiore da considerare è tra il tavolo ed eventuali mobili, questo perché bisogna prevedere il posto per la sedia e anche per il passaggio o per l’eventuale apertura dei mobili.

Quando si acquista casa, si ristruttura o si cambia disposizione dei mobili in cucina, o anche si va in affitto, è necessario fare un disegno in scala per poter predisporre tutto nel modo migliore possibile e rispettare le misure minime cucina.

In questo modo si ottimizza lo spazio e si può vivere l’ambiente con comodità. Il modo migliore, se non siete in gradi di farlo da soli, è di rivolgervi ad un arredatore d’interni che sia in grado di aiutarvi.

In conclusione

Misure minime cucina 5 metri quadrati

Distanze minime tra pareti e il tavolo 1,20mt

Distanze minime tra mobili con cassetti e tavolo 1,35mt

e in linea di massima quegli spazi utili ad aprire ante dei mobili, sportelli, elettrodomestici e consentire il passaggio.

Leggi anche

Seguici su Facebook.

seguici sui social, lascia un commento

[Total: 1 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, giornalista, influencer e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing. www.vitadascrittrice.it

Marina Galatioto ha 23 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marina Galatioto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: