Semi di chia per dimagrire e per il benessere

Semi di chia per dimagrire e per il benessere

I semi di chia sono piccolissimi e dalle antiche origini, fanno bene alla salute, ci aiutano a mantenere il nostro benessere e anche a dimagrire. Info e curiosità nel post.

I semi di chia sono di origine Sud Americana. Venivano coltivati dagli Aztechi, dai quali viene appunto il termine. Chia, nella loro lingua significava “forza” e stava ad indicare le proprietà energetiche e vitali di questo minuscolo seme.

Cosa sono i semi di chia

Come ti dicevo sono dei piccolissimi semi che puoi trovare in differenti colori, dal bianco panna al marrone scuro e sono considerati un supercibo, vediamo perché.

Semi di chia come usarli

Semi di chia per dimagrire e per il benessere

Principalmente vengono utilizzati da crudi per accompagnare insalate e verdure cotte al vapore, minestre oppure per arricchire yogurt e frutta fresca sopratutto a colazione. Si possono però anche trasformare in gel, basta mettere i semi di chia in ammollo.

Il gel lo puoi mangiare da solo oppure insieme a frutta frullata o spremuta.

Semi di chia proprietà

Questi semi ridotti in gel sono un ottimo legante da utilizzare al posto delle uova per chi è vegano. La proporzione è 1 uovo = 60 ml di gel circa.

Le proprietà nutrizionali dei semi sono molto alte e li fanno essere un piccolo supercibo che fa benissimo alla salute.

Contengono calcio, vitaminica C, A, B ed E, acidi grassi Omega 3, potassio, zinco, selenio, magnesio e ferro, tanto che possono essere considerati integratori naturali. Apportano all’organismo anche aminoacidi essenziali e antiossidanti.

Combatto l’insorgenza del “colesterolo cattivo”. Ricchi di fibre che assorbono molta acqua contribuiscono a dare un senso di sazietà aiutando chi è a dieta a tener sotto controllo la fame.

Semi di chia per dimagrire e per il benessere

Inoltre i semi di chia hanno anche un potere disintossicante e stabilizzante (per quanto riguarda il contenuto di zuccheri nel sangue).

Semi di chia calorie

Davvero ottimi per la dieta i semi di chia hanno un apporto calorico molto basso.

“28 grammi di chia = 101 calorie circa”

su 28 grammi la metà sono carboidrati di cui 11 grammi fibre per cui alla fine su 28 grammi solamente 1 grammo è vero e proprio carboidrato.

Consiglio in più

Devi sapere che le proteine portano al corpo una sensazione di sazietà sono quindi perfette per ridurre il desiderio di spuntini. Sono quindi da considerare l’aiuto perfetto per risolvere il problema degli spuntini notturni a base, ad esempio, di latte e biscotti.

I semi di chia non faranno dimagrire, aiutano però ad aumentare il metabolismo e terranno sotto controllo il desiderio ossessivo di cibo fornendo un senso di sazietà che ti eviterà di mangiare.

Potrebbero interessarti anche

 

Se vuoi acquistare sei di chia li puoi trovare nei negozi BIO oppure nei supermercati tradizionali. Se fai shopping online li puoi trovare qui.

Oppure utilizzando i banner qui sotto.

seguici sui social, lascia un commento

#ads #sponsorizzato

[Total: 1 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, giornalista, influencer e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing. www.vitadascrittrice.it

Marina Galatioto ha 28 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marina Galatioto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: